A volte ritornano, tra siepi natalizie e lanterne cinesi

È mattina presto, fa freddo, il cielo è grigio e naturalmente piove. Scendo le scale moquettate trascinandomi dietro una valigia piena di cookies, sottobicchieri e omini di pan di zenzero per gli amici del continente. Paulina mi aspetta all’ingresso. – See you soon my friend! Adesso, senza di te, la casa sembrerà come abitata da … Continua a leggere A volte ritornano, tra siepi natalizie e lanterne cinesi